Gray Tales

Dopo il successo ottenuto da Diabolik: La fugala pellicola dedicata al più famoso ladro dei fumetti, il nostro amico e regista Daniele Spadoni cambia decisamente registro proponendoci un corto inedito e completamente originale.

Intitolata Gray Tales, la sua ultima fatica cinematografica è un prodotto difficile da inquadrare in una singola categoria ponendosi come una via di mezzo tra un documentario ed un racconto sci-fi.

Il film è basato sulle testimonianze di Franco Chendi, ufologo italiano che da circa 40 anni afferma di aver avuto contatti in prima persona con UFO e creature extraterrestri.

“Tutte le volte mi hanno sempre riportato indietro. La mia vita è passata così, con questa consapevole rassegnazione…li sento arrivare tre giorni prima, si, perchè è tre giorni prima che di notte cominciano quegli strani rumori…quello strano odore…che ormai fa parte delle memorie della mia esistenza”

Nostante si tratti di un evento fuori dal comune, il rapimento alieno (abduction in inglese) almeno per Chendi non ha rappresentato un’esperienza traumatica ma lo ha aiutato ad acquisire una nuova consapevolezza una volta imparato ad accettare ciò che gli è accaduto.

Oltre alla regia come per altri suoi precedenti lavori Daniele si è occupato anche della realizzazione degli effeti speciali molti dei quali ideati basandosi sui resoconti dello stesso  Franco Chendi.

Per quanto riguarda la colonna sonora da segnalare il particolarissimo brano Entropy Extinct  composto da lSas-Leon  (tratto dall’album The Unaltered Almanac) ed interpretato dalla talentuosa Patrizia Conti.

Potete godervi questo ed gli altri fan movie ideati da Daniele Spadoni visitando il canaleYoutube di Spadoni Production.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...