La Sala Giochi

Vera e propria istituzione degli anni ’80 e ’90, la sala giochi ha rappresentato per un’intera generazione una sorta di Paese delle Meraviglie, una seconda casa (come dicevano gli 883 in un delle loro più famose canzono), un luogo di ritrovo in cui passare pomeriggi e serate in compagnia degli amici e degli indimenticabili videogiochi.

Prima dell’avvento dei PC e delle console casalinghe (che a quel tempo costavano davvero un occhio della testa…) per molti di noi la sala giochi fu il luogo in cui per la prima volta ci avvicinammo al nostro passatempo preferito.

super-mario-wallpaper

In quelle enormi sale piene di cabinati, pulsanti, luci e colori facemmo la conoscenza di quei grandi classici intramontabili come Super Mario, Bubble Bobble ed il mitico Pac-Man che ancora oggi ci accompagnano magari sul nostro smartphone.

A raccontarci questo neanche troppo lontano passato è il grandissimo Stefano Piffer, famoso sul web soprattutto per i suoi spassosissimi video della seri e Cartoni in tre minuti,

Con un pizzico di nostalgia e l’abbondante dose di umorismo che lo contraddistingue Stefano ci regala un piccolo spaccato di vita vissuta e che sono sicuro vi strapperà sicuramente qualche lacrimuccia (…che teneroni :D)

Potete trovare questo ed altri video sul canale Youtube di Stefano Piffer (che potete visitare cliccando su questo link).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...